Beta

Le principali potenze della Seconda guerra mondiale

Nazioni

Germania
Stati Uniti
Giappone
Unione Sovietica
Impero britannico
Francia
Italia

Germania

Pionieri della guerra lampo

Schiacciava i nemici con tattiche Blitzkrieg e faceva pressione con unità corazzate e formazioni meccanizzate. Nell'offensiva la Wehrmacht tedesca diede il meglio di sé. La battaglia dell'annientamento era la loro dottrina preferita. Detto questo, potrebbe rivelarsi molto pericoloso sottovalutare le capacità difensive dell'esercito tedesco. Rispetto agli Alleati, la Germania non aveva molte navi, ma nelle profondità degli oceani vagavano spaventosi branchi di lupi... pronti a colpire le loro prede.

  • Giocabile come: Nazione principale/Nazione alleata

"Achtung!"

Stati Uniti

Produzione, potenza di fuoco e incubo dei cieli

Pur essendo entrati in guerra in ritardo rispetto alle altre grandi potenze, gli Stati Uniti avevano preparato le loro linee di produzione e sostenuto i loro alleati per anni. Superando in tutto e per tutto la produzione dell'Asse nemico, gli americani alla fine furono in grado di lanciare operazioni offensive di proporzioni epiche in tutti i teatri. In alto nei cieli planavano le loro fortezze volanti... e non consegnavano la posta.

  • Giocabile come: Nazione principale/Nazione alleata

"Pace attraverso la forza"

Giappone

L'alba a est

Completamente sottovalutato dagli Alleati, l'esercito imperiale giapponese e la marina giapponese si sparsero in tutto sud-est asiatico e il Pacifico in una guerra lampo tutta loro.  Inizialmente i giapponesi avevano una completa superiorità aerea nella zona e una spaventosa marina militare con le più pesanti corazzate mai costruite. Nella lotta difensiva per proteggere l'isola natale, i giapponesi erano pronti a scavare e a combattere una dura battaglia fino alla fine. Quando questo non bastava, spinti dall'onore e dalla lealtà, nessun sacrificio era considerato troppo grande. 

  • Giocabile come: Nazione principale/Nazione alleata

"Banzai!"

Unione Sovietica

La potente Armata Rossa

Allo scoppio della guerra, sebbene grandi sulla carta, le forze dell'Unione Sovietica erano mal equipaggiate, mal addestrate e disorganizzate; ma tutto questo sarebbe cambiato velocemente. Forgiata dal fuoco e dal sangue durante la Grande guerra patriottica, l'Armata Rossa sarebbe presto diventata una macchina da guerra inarrestabile.  Alimentata dalla forza lavoro e dalle risorse naturali apparentemente infinite, l’Armata Rossa cacciò lentamente, ma inesorabilmente, i suoi nemici dalla Madre Russia... e portò le sue forze in territorio nemico.

  • Giocabile come: Nazione principale/Nazione alleata

"Non un passo indietro!"

Impero britannico

Signori dei cieli e degli oceani

Allo scoppio della guerra, il vasto impero fu colto alla sprovvista, ma si adattò rapidamente a nuovi tipi di guerra. Con la loro formidabile flotta, gli aerei avanzati e l'incredibile testardaggine, le forze britanniche non cedettero mai un centimetro senza combattere. E quando si trattava di raccogliere informazioni, i britannici avevano anche un asso nella manica. Per gli Alleati questa si sarebbe rivelata una delle armi più potenti di tutte.

  • Giocabile come: Nazione principale/Nazione alleata

"Ottimo"

Francia

La fiamma della Resistenza francese

Prima della Seconda guerra mondiale molti credevano che i francesi avessero l'esercito più potente d'Europa, ma non erano preparati all'avanzata tedesca a suon di guerre lampo. Anche se sconfitti, non rinunciarono alla lotta. Le forze della Francia libera continuarono la lotta contro l'Asse in terra straniera, mentre la Resistenza francese sconvolse e demoralizzò le forze di occupazione tedesche in patria. Entrambe le forze ebbero un ruolo vitale nella liberazione della Francia, iniziata nel giugno 1944 in seguito all'invasione alleata della Normandia.

  • Giocabile come: Nazione alleata

"Vive La Resistance"

Italia

Restauro dell'Impero Romano

Pur non essendo pronta, allo scoppio della guerra, per un conflitto di lunga durata, l'Italia cercò di cogliere l'occasione nell’illusione che l'Impero britannico stesse per crollare sotto i colpi l’offensiva tedesca.  Con l'ambizione di riportare l'Italia ai fasti del vecchio Impero Romano, le forze italiane si concentrarono sulle principali offensive in Africa e in Medio Oriente. Grazie al sostegno dalla minaccia della formidabile flotta italiana nel Mediterraneo, inizialmente tutto sembrò funzionare. Ma la Gran Bretagna non si arrese e l'Italia stava per impantanarsi in un lungo, sanguinoso e aspro conflitto.

  • Giocabile come: Nazione alleata

“Sempre Avanti Italia!„